FANDOM


Bosco Atro (in inglese Mirkwood) è il soprannome che Mike, Lucas, Dustin e Will hanno dato ad un'intersezione tra le strade Cornwallis e Kerley, alla periferia di Hawkins, vicino all'Hawkins National Laboratory.

Il nome prende spunto dall'omonima località citata nei romanzi di Tolkien.

Bosco Atro in Stranger Things

Bosco Atro nei romanzi di Tolkien

Il Bosco Atro, o Boscotetro è un bosco di Arda, l'universo immaginario creato dallo scrittore inglese J.R.R. Tolkien. Dimora degli Elfi Silvani posta sotto il dominio di re Thranduil, padre di Legolas, è situata a est delle montagne Nebbiose, e veniva anticamente detta Eryn Galen, cioè "Boscoverde il Grande". Il termine Bosco Atro è la traduzione italiana di Mirkwood, termine già utilizzato prima di Tolkien da William Morris nel racconto The House of the Wolflings del 1888, e lo stesso Tolkien ne ammette una provenienza precedente alla sua idea di Arda, in La realtà in trasparenza lo fa risalire a vecchie leggende e tradizioni legate al luogo di confine tra i Goti e gli Unni.

Il termine è infatti derivato dalla foresta Myrkviðr della mitologia norrena. Trasposto in antico inglese, il termine appare Myrcwudu, molto simile a Mirkwood; esso appare in The Lost Road and Other Writings di Tolkien, in un poema cantato, Aelfwine:

“Sea-danes and Goths, Swedes and Northmen,
Franks and Frisians, folk of the islands,
Swordmen and Saxons, Swabes and English,
and the Langobards who long ago
beyond Myrcwudu a mighty realm
and wealth won them in the Welsh countries
where Ælfwine Eadwine's heir
in Italy was king. All that has passed.”

King Sheave, The Lost Road and Other Writings

Collegamenti esterni